Comites - Comitato degli Italiani all'estero PR/SC

Novo site do Comites de Curitiba

...É um órgão de representação dos italianos no exterior ...mais


Carta de Brusque SC

27/08/2011 - Commissione Giovani Comites PR/SC
mais

Cosa sono i Comites?

I Comites (Comitati degli italiani all'estero) sono organi rappresentativi della nostra collettività, eletti direttamente dagli italiani residenti all'estero.
Essi operano presso ciascuna circoscrizione consolare ove risiedono almeno 3.000 cittadini italiani, ovvero presso la Rappresentanza diplomatica se nel Paese non vi sono Uffici consolari.

Organi e membri

Organi del Comites sono l'Assemblea Plenaria, che deve riunirsi almeno una volta ogni quattro mesi, e l'Esecutivo (formato da un numero di membri non superiore ad un quarto dei suoi componenti), che comprende il Presidente, il Vice Presidente, il Segretario e il Tesoriere.
Possono essere, inoltre, nominate apposite Commissioni di Lavoro, per specifiche materie o problematiche.
I membri eletti, che devono avere cittadinanza italiana, sono 12 per le Comunità fino a 100.000 connazionali e 24 per quelle con oltre 100.000 connazionali.
Si affiancano ad essi i membri cooptati, scelti direttamente dai membri eletti, da una rosa di candidati presentata dalle Associazioni Italiane; essi devono essere cittadini stranieri di origine italiana, residenti stabilmente nella circoscrizione consolare, e non possono superare la misura di un terzo dei componenti il Comitato eletto per i Paesi europei e due terzi per quelli extraeuropei.
Tutti i membri del Comites restano in carica per 5 anni e sono rieleggibili.

Compiti e Funzioni

In primo luogo il Comites, in collaborazione con l'autorità consolare ed Enti, Associazioni e comitati operanti nella circoscrizione, promuove idonee iniziative nelle materie attinenti alla vita sociale e culturale, all'assistenza sociale e scolastica, alla formazione professionale, alla ricreazione, allo sport e al tempo libero della comunità italiana residente nella circoscrizione. Esso, inoltre, esprime pareri, proposte e suggerimenti sulle iniziative che l'autorità consolare intraprende in favore della comunità.
ll Comites svolge funzioni consultive che si concretizzano nel formulare pareri motivati ed obbligatori sulle richieste di contributo avanzate da associazioni assistenziali italiane operanti nella circoscrizione consolare.
Il Comites deve costantemente cooperare con l'autorità consolare nella tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini emigrati, nel rispetto delle norme previste dall'ordinamento locale e delle norme del diritto internazionale e comunitario.
Il Comitato è tenuto inoltre a segnalare all'autorità consolare le eventuali violazioni delle Convenzioni e delle norme internazionali inerenti ai lavoratori italiani.
Per l'attuazione dei compiti previsti, il Comites, che può dotarsi di autonomo regolamento interno, provvede direttamente alle spese necessarie per le proprie attività, anche grazie ai contributi annuali appositamente stanziati dal Ministero degli Affari Esteri.
L'attività svolta da tutti i membri nell'ambito del Comites non dà diritto a compensi remunerativi. Sono però previsti i rimborsi delle spese di viaggio nei casi stabiliti dalla circolare ministeriale n. 4 - lettera D-8 del 14.3.1988.

Membri del Comites PR/SC
Clicca qui.

Back to top